Cibo di valore

NOI, IL CIBO E L’AMBIENTE: UN EQUILIBRIO DA RICREARE?

Un percorso in-formativo per incoraggiare stili alimentari consapevoli e facilitare sistemi agroalimentari sostenibili.

Cibo di valore

Per promuovere un sistema alimentare più sostenibile e capace di garantire sicurezza alimentare per tutti, è necessario incidere non solo sul cibo prodotto e distribuito, ma anche sulla conoscenza di ciò che portiamo sulle nostre tavole, come consumatori consapevoli.

NUTRIZIONE SANA, RISPETTO DELL’AMBIENTE e LEGALITÀ NELLA PRODUZIONE AGROALIMENTARE

Sono le tematiche che vogliamo approfondire, attraverso un percorso in-formativo online o in presenza in azienda, per aiutare i dipendenti ad acquisire maggior conoscenza e consapevolezza.

Il percorso in-formativo è rivolto ad aziende che hanno a cuore la salute dei dipendenti e sono attente alla propria CSR, cercando quindi di soddisfare non solo le esigenze dei propri clienti ma anche le aspettative delle persone e delle comunità locali che gravitano attorno ad essa.

Di qualità

Ha una elevata qualità nutrizionale e ambientale, è un cibo sano, diversificato, sicuro.

Inclusivo

Sostiene la partecipazione alla produzione e ai mercati di tutti: piccoli produttori, giovani, donne, gruppi vulnerabili. E sostiene una retribuzione equa.

Accessibile

È disponibile e accessibile, fisicamente ed economicamente, per tutti i consumatori, senza distinzione.

Circolare

Intesse una relazione di reciprocità tra la terra e chi la coltiva, coinvolgendo anche il consumatore, in un percorso circolare che aiuta a riscoprire l’importanza del dono della natura.

Sostenibile

Tiene conto degli aspetti legati ai 3 pilastri della sostenibilità: ambientale (rispettandone territorialità, stagionalità e rafforzando la biodiversità), sociale, economica.

Connesso

Mantiene forte il legame fra tutti gli attori, mettendoli in rete e attivando il dialogo (in primis agricoltori, distributori, consumatori), valorizzando la voce di ognuno di loro.

Consapevole

Genera consapevolezza attraverso un percorso di trasformazione e ascolto e rispetto delle necessità dell’ambiente e delle persone.

Adeguato

È un cibo adeguato alle differenti necessità di ognuno (nutrizionali, culturali, religiose, generazionali).

Ascolta i podcast

Grazie alla collaborazione con la Fondazione Vita e Salute, abbiamo inaugurato una serie di appuntamenti per approfondire i temi che si intrecciano nel Progetto Primi Mille Giorni. Ascolteremo le voci di tutti i soggetti coinvolti, per continuare a confrontarci e condividere i nostri saperi attorno a quello che abbiamo definito “cibo di valore”.

8 sono i valori che riteniamo fondamentali per poter definire in modo condiviso il CIBO DI VALORE.

In particolare nell’ambito della nutrizione e alimentazione dei Primi Mille Giorni di vita del bambino e che sono guida e orientamento per affrontare la sfida “dalla tavola a sistemi agroalimentari sostenibili”

Il percorso in-formativo

IL PERCORSO SI SVILUPPA IN 4 MODULI fruibili in modalità online della durata di 60 minuti ciascuno o da organizzare in presenza all’interno dell’azienda.

Modulo 1 - Introduttivo

Primi Mille Giorni e le 8 caratteristiche del Cibo di valore

Salute e nutrizione sono strettamente correlati. Promuovere un approccio integrato ed interdisciplinare al tema dell’alimentazione e della nutrizione significa incidere non solo sul cibo prodotto e distribuito ma anche sulla conoscenza di ciò che portiamo sulle nostre tavole, come consumatori consapevoli. Un sistema alimentare sostenibile, infatti, deve essere in grado di garantire sicurezza alimentare per tutti, conservando l’ambiente e le risorse ambientali in esso presenti anche per le generazioni di domani.
Per questo è importante mettere al centro la persona, soprattutto in un periodo particolare della vita umana, quello dei Primi Mille Giorni di vita, perché costituiscono un’importante finestra di opportunità, durante la quale possiamo mettere le basi per quella che è la salute futura.

Il percorso che faremo insieme ci porterà a conoscere più a fondo il progetto Primi Mille Giorni e le sue 3 sfere, esplorando quello che, insieme ai nostri partner, abbiamo chiamato cibo di valore.

Modulo 2 - Salute e Nutrizione

Cibo di qualità, cibo consapevole

Grazie alla ricerca, siamo a conoscenza del fatto che i Primi Mille Giorni di vita costituiscono un momento fondamentale dello sviluppo umano. È proprio in questo periodo, che va dal concepimento fino al secondo anno di vita, che si sviluppa il microbiota umano, funzione chiave per la nostra salute.

Diventa cruciale accompagnare le famiglie, promuovendo l’adozione di stili di vita sani e di un’alimentazione corretta per favorire lo sviluppo ottimale dei bambini, ancor di più nelle fasi iniziali dell’infanzia. Puntare sulla prevenzione, quindi, senza dimenticare di ampliare lo sguardo sulle innovazioni, anche tecnologiche, legate a cibo ed alimentazione che possono aiutarci ad affrontare in modo nuovo questi argomenti.

Questo modulo permetterà di avere una panoramica sulla ricerca scientifica legata a salute e nutrizione, traducendone i risultati in un’ottica di prevenzione. Apriremo lo sguardo anche all’innovazione e allo sviluppo tecnologico in ambito alimentare.

Modulo 3 - Sostenibilità

Cibo sostenibile, circolare, connesso

Salute, ambiente e alimentazione sono strettamente connesse ed il loro stato dipende dalle nostre scelte, come cittadini responsabili. Adottare un approccio di sistema, ci aiuta a promuovere sistemi agroalimentari sostenibili, i cui benefici creino le condizioni per tutti di un’alimentazione e di un ambiente sano e salutare che duri nel tempo. Con il Green Deal Europeo e la strategia Dal Campo alla Tavola, l’Europa ha tracciato un importante cammino ma, per poter essere davvero efficaci, è importante che le azioni adottate mantengano un approccio circolare, influenzandosi reciprocamente.

Questo modulo ci porterà ad esplorare la complessità delle sfide che un sistema agroalimentare sostenibile deve affrontare, approfondendo, per esempio, l’importanza della salute del suolo per un cibo sano. Ascolteremo anche testimonianze dirette di chi, ogni giorno, agisce e mette in campo i valori di cui parliamo.

Modulo 4 - Cultura e società

Cibo accessibile, inclusivo, adeguato

Emergenze, crisi economiche ed ambientali hanno impatti diretti sulla vita delle persone. In questo contesto, anche la povertà alimentare è in aumento, rendendo spesso difficile l’accesso al cibo, soprattutto di qualità. Il diritto umano al cibo e ad un’alimentazione sana deve essere garantito a tutti, anche a bambini e famiglie che si trovano in condizioni di fragilità socioeconomica.
D’altro canto, il cibo è socialità, è cultura. Un’alimentazione sana, quindi, deve essere adeguata ai diversi bisogni (sia fisici che socioculturali) che ogni persona si trova ad affrontare nell’arco della vita.

In questo modulo esploreremo le dinamiche all’interno della sfera del sociale, in una dimensione interculturale e socioeconomica e di attenzione al bisogno del singolo. Approfondiremo anche lo scenario europeo ed i meccanismi legati alle eccedenze alimentari, per finire con le testimonianze di volontari che operano sul campo.

Richiedi maggiori informazioni
per iscriverti al percorso in-formativo!

Per farlo ti chiediamo di compilare il form che trovi qui di fianco.

Le ultime news sui primi mille giorni

Cibo di valore

Cibo e Salute al Salone del Gusto 2022

L’alimentazione nei primi mille giorni di vita In occasione di Terra Madre Salone del Gusto 2022, abbiamo scelto di essere al fianco di Giovani Genitori e insieme far conoscere

Leggi Tutto